Nuovi documenti sui partigiani nelle valli bergamasche

3 mesi 0 Visualizzazioni
Categoria:
Descrizione:
La storia non è mai scritta in modo definitivo. Sempre possono venire a galla nuovi documenti o testimonianze. Magari non contengono rivelazioni sensazionali, ma contribuiscono a gettare nuova luce sui fatti, illuminare zone d’ombra, precisare, correggere, confermare quanto già si sapeva. È il caso del materiale pubblicato dall’Anpi (Associazione nazionale partigiani d’Italia) di Clusone nel volumetto «Memorie partigiane dalle montagne bergamasche», presentato in questi giorni nell’auditorium della scuola primaria della cittadina. (Antenna 2TV)