RESISTENZA E DEPORTAZIONE A MILANO (ANPI CRESCENZAGO)

3 mesi 5 Visualizzazioni
Categoria:
Descrizione:

Si tratta di un documentario sulla Resistenza antifascista e la Deportazione a Milano. Il film è una testimonianza di partigiani, cittadini, intellettuali, tra cui Lydia Franceschi, sulla Resistenza a Milano. Omaggio alla memoria storica di una città Medaglia d’Oro della Resistenza, di fronte al nuovo dilagare dei fascismi e delle intolleranze, il film parla attraverso l’esperienza diretta dei protagonisti che qui raccontano ciò che è accaduto da un punto di vista che da personale diventa Storia. Persecuzione e deportazione, scioperi nelle fabbriche, vita quotidiana a scuola, il giuramento di fedeltà al fascismo imposto agli insegnanti, la strage dei bambini e degli insegnanti alla scuola di Gorla, i bombardamenti angloamericani, l’Armistizio del 1943 e i giorni della Liberazione. Questi i temi trattati attraverso le parole di Franco Loi, Luigi Pestalozza, Sergio Violante, Dina Croci, Francesca Laura Wronowska (nipote di Giacomo Matteotti), Claudia Ruggierini (che con Elio Vittorini si barricò nell’edificio del Corriere della Sera all’alba del 25 aprile), Antonietta Romano Bramo, Raffaella Lorenzi, Pierfranco Vitale, Savinio Frascati, Fausto Rebecchi, Maria Luisa Rumi, Giancarlo Novara, Graziella Ghisalberti, Roberto Kasman, Filippo Davis, Giuseppe Valota, Milena Bracesco, Sergio Temolo e Lydia Franceschi. Video realizzato per la sezione dell’ANPI (Associazione Nazionale Partigiani Italiani) di Crescenzago, Zona 2 Milano.