Gramsci. I quaderni e (per la prima volta) i libri del carcere alla Camera

7 anni 657 Visualizzazioni
Categoria:
Descrizione:
La grande mostra alla Camera dedicata ad Antonio Gramsci in occasione degli 80 anni dalla morte: "Gramsci. I Quaderni e i libri del carcere" è il titolo dell'esposizione allestita nel Corridoio dei Busti che, alla presenza del Capo dello Stato, Sergio Mattarella, è stata inaugurata in un convegno dalla Presidente della Camera, Laura Boldrini, 27 aprile alle 11 nella Sala della Lupa di Palazzo Montecitorio. Nel video Francesco Giasi, curatore e direttore della Fondazione Gramsci, illustra il contenuto della mostra e racconta la storia dei Quaderni dal carcere. La mostra propone per la prima volta insieme i Quaderni del carcere e una selezione di libri posseduti da Gramsci durante la detenzione: si tratta degli originali dei 33 Quaderni e di 100 volumi, tra libri e riviste, esposti accanto alla loro versione digitale. I manoscritti possono essere sfogliati integralmente, mentre i volumi sono accompagnati da giudizi di Gramsci tratti dai Quaderni e dalle Lettere. E' la prima volta che i libri con il contrassegno carcerario vengono esposti al di fuori dell'Istituto Gramsci. (Camera dei Deputati