MayDay in Australia tra Memoria e lotte per i Dirirtti

12 anni 1.5K Visualizzazioni
Categoria:
Descrizione:
George Gotsis è ricordato come il Padrino del May Day: è riuscito a mantenerlo in vita per gli ultimi cinque decenni. George è anche ricordato per aver guidato i blocchi dei porti contro le spedizioni greche durante la persecuzione dei sindacalisti e progressisti sotto la giunta militare greca negli anni settanta, l'organizzazione di lavoratori greci immigrati a Port Kembla e di essere un mentore per giovani attivisti - Paul McAleer segretario di Sydney lo ricorda. "Ho conosciuto Giorgio al CTAL dopo ero stato sulle banchine da appena quattro mesi e non ho mai visto scuotere un tavolo così tanto", ha detto Paul. "Il modo in cui ha battuto la mano su quel tavolo, ha mostrato la passione e l’ispirazione di George. "George è venuto dalla lotta, ha dedicto una vita intera di lavoro alla classe operaia e non si è mai ritirato dalla lotta". Paul ha reso omaggio a George che gli ha donato le competenze e l'ispirazione per il lavoro quotidiano nella sede del sindacato "George è stato presidente del Comitato May Day, e senza il suo contributo il Primo Maggio sarebbe morto" Girato e Prodotto da Jamie McMechan Maritime Union of Australia - Film Unit. http://www.mua.org.au