Emergenza Case a Mantova

10 anni 2.3K Visualizzazioni
Categoria:
Descrizione:
Troppe case senza gente, troppa gente senza case. E' emergenza abitazioni: come denuncia la CGIL, tra sfratti esecutivi, e ammortizzatori sociali che stanno finendo, tra non molto tante famiglie saranno senza una casa. Per questo da domani Cgil Lombardia, Funzione Pubblica, Sunia, Fillea e Spi Cgil inizieranno una raccolta firme da portare in Regione Lombardia per chiedere un bando affitti, misure di sostegno straordinarie e fondi per poter sistemare gli alloggi Aler vuoti che necessitano di manutenzione. Tra le decisioni del Pirellone quello di trasformare l'Aler in Alpe e centralizzarlo a Milano, proposta che i sindacati non accettando, perchè è necessario che rimanga un collegamente con il territorio. Con 800 domande di alloggi, e un più 73,05% degli sfratti nel 2011 rispetto all'anno precedente, la situazione è preoccupante denunciano i sindacati. Da perseguire, insieme ai comuni, anche la strada dei provati, che hanno case non finite o vuote e che con convenzioni, potrebberro affittarle a chi ha bisogno, ma anche qui la strada si presenta in salita. In attesa di un incontro con l'assessore regionale alla casa Paola Bulbarelli, ex presidene Aler, sentiamo ai micofoni di NewsMantova da Fabrizio Bruni della segreteria Cgil di Mantova com'è la situazione. (NewsMantova)